Àiva

Segni d’acqua nelle Valli di Lanzo

 

a cura di Aldo Audisio e Laura Gallo

 

–  anteprima: Braşov (Romania), Centrul Multicultural al Universităţii Transilvania,

in occasione dell’Alpin Film Festival, febbraio-marzo 2020

 

– Mezzenile, Borgo del castello Francesetti, giugno-agosto 2020

– Torino, autunno 2020

– sedi successive: Belluno, Ciriè, Lanzo Torinese, tra 2020 e 2021

 

80 scatti in bianco e nero, realizzati dai fotografi di Oculus Digitale, documentano il “viaggio” dell’acqua: parte dai ghiacciai, dove s’incanala per lo scioglimento, e raggiunge il Ponte del Diavolo, a Lanzo, luogo di naturale deflusso. Le immagini cercano di restituire le acque con la forza di un frattale, mostrando non solo maestosi paesaggi, ma anche inattesi particolari, dettagli sfuggenti, capaci di sorprendere per la bellezza delle loro forme. «Segni» che l’Àiva, l’acqua in francoprovenzale, ha tracciato – e continua a tracciare – nel tempo.

La mostra è correlata dal vol. CXLIII.

info@societastorica-dellevallidilanzo.it – 10074 Lanzo Torinese (TO), via San Giovanni Bosco 1 (c/o Biblioteca Civica e Archivio Storico – tel. 0123.29331)