CHI SIAMO

 

La Società Storica delle Valli di Lanzo è stata fondata a Ceres nel 1946 da Giovanni Donna d’Oldenico con Federico Albert, Augusto Cavallari Murat, Gilda Cian, Giacomo De Luca, Vincenzo Giuseppe Faraci, Giuseppe Filipello, Giuseppe Gili, Mario Ricca-Barberis, Mario Federico Roggero con l’intento

di riportare l’attenzione sugli studi di storia locale, che sono come la storia di casa, una storia nella quale è più facile riconoscersi.

 

Dalla sua fondazione, la Società è stata presieduta da:

– Giovanni Donna d’Oldenico, 1946-1978

– Aldo Audisio, 1978-1994

– Bruno Maria Guglielmotto-Ravet, 1994-2017

 

Lontana da ogni accademismo, la Società si propone di ridare valore a tutti quei segni utili per il recupero della memoria storica e per la conoscenza della natura e del carattere di una specifica civiltà ambientale e umana.

 

La Società ha sede a Lanzo Torinese, presso la Biblioteca Civica “A. Cavallari Murat”, collocata nella trecentesca Torre di Aimone di Challant. La Biblioteca possiede un ampio settore di libri sulle Valli di Lanzo ed è anche sede dell’Archivio Storico del Comune.

 

Biblioteca Civica “A. Cavallari Murat”:

via San Giovanni Bosco 1 – 10074 Lanzo Torinese (TO) – tel. 0123.29331

martedì, giovedì e sabato 9.15-12.30 – 15.15-19.00; mercoledì e venerdì 15.15-19.00

to0119@biblioteche.reteunitaria.piemonte.it

info@societastorica-dellevallidilanzo.it – 10074 Lanzo Torinese (TO), via San Giovanni Bosco 1 (c/o Biblioteca Civica e Archivio Storico – tel. 0123.29331)