III

 

RENATO BÈTTICA

 

Un poeta sconosciuto: Luigi Cibrario

 

16 pagine (1959 – esaurito)

 

Agile profilo di Luigi Cibrario (1802-1870) poeta. A lato dei numerosi e rilevanti studi storici, egli pubblicò alcune raccolte di poesie che sono espressione della sua cultura classica. La produzione lirica risale prevalentemente agli anni giovanili, anche se non disdegnò di cimentarsi con la prosa durante tutto l’arco della vita. Ne emerge un aspetto ignorato e inatteso dell’insigne ministro e storico sabaudo, di famiglia originaria di Usseglio.

info@societastorica-dellevallidilanzo.it – 10074 Lanzo Torinese (TO), via San Giovanni Bosco 1 (c/o Biblioteca Civica e Archivio Storico – tel. 0123.29331)