XVII

 

TIRSI MARIO CAFFARATTO

 

Elogio del sindaco Giovanni Francesco Bellezia

in occasione del terzo centenario della sua morte

 

16 pagine (1972 – esaurito)

 

Documentata e intelligente rievocazione di Giovanni Francesco Bellezia (1602-1672), di famiglia lanzese, che fu sindaco di Torino durante la peste del 1630. Per la decisione eroica di non abbandonare la città e per i meriti acquisiti, venne nominato dal duca Vittorio Amedeo I consigliere senatore e avvocato patrimoniale generale della Camera dei Conti, e in seguito ricevette pure il titolo di Conte. La città lo ricorda dedicandogli una delle sue vie più antiche.

info@societastorica-dellevallidilanzo.it – 10074 Lanzo Torinese (TO), via San Giovanni Bosco 1 (c/o Biblioteca Civica e Archivio Storico – tel. 0123.29331)